RAFFRESCAMENTO EVAPORATIVO (O ADIABATICO) - CARATTERISTICHE GENERALI E FUNZIONAMENTO

In questa pagina parliamo di: raffrescatori evaporativi, raffrescatori adiabatici, raffrescamento evaporativo, raffrescamento adiabatico

I raffrescatori evaporativi (o adiabatici) di E.T.E.M. sono progettati in modo da consentire il raffrescamento dei locali anche molto vasti con una spesa ridotta, sia di acquisto che di gestione.

Possono essere installati sia in aree ridotte sia in grandi locali (anche senza la necessità di interessarne l'intero ambiente).

Collocati in locali dotati di porte o finestre (che andrebbero mantenute aperte, anche per un miglior rendimento) rimuovono velocemente il calore effettuando un ricambio d'aria in pochi minuti e creando un flusso continuo di aria fresca, pulita e depurata (ma evitando di creare correnti d'aria moleste).

I nostri raffrescatori evaporativi non necessitano di particolari interventi tecnici né per l'installazione né per il funzionamento: basta effettuare il collegamento elettrico ed idrico ed il serbatoio si riempie automaticamente, rendendoli pronti all'uso.

Funzionando ad evaporazione, i nostri raffrescatori evaporativi prelevano l'acqua dall'utenza di rete, facendola confluire in degli speciali pannelli gocciolatori evaporativi a composizione alveolare e, una volta qui, la scompongono in piccoli rivoli. L'aria aspirata dal ventilatore, attraversando i pannelli evaporativi bagnati, viene in tal modo raffreddata, purificata ed immessa nell'ambiente.

I nostri raffrescatori sono disponibili sia in versione fissa che in versione portatile.

Perché scegliere un raffrescatore ETEM?

  • NIENTE INTERVENTI DI INSTALLAZIONE
    A differenza dei condizionatori tradizionali, i raffrescatori ad evaporazione sono pronti all'uso e non richiedono interventi di installazione per essere avviati.
  • RAFFRESCATORI IMMEDIATAMENTE PRONTI ALL'USO
    Per rinfrescare l'ambinente nel giro di pochi minuti è sufficiente collocarli nella posizione prescelta e collegarli all'utenza di luce ed acqua.
  • MINIMI INTERVENTI DI MANUTENZIONE
    La pulizia dei pannelli evaporativi dei raffrescatori effettuata a fine stagione è il solo intervento di manutenzione necessario per prepararli alla stagione successiva.

Quali sono i benefici immediati del raffrescamento industriale?

raffrescamento industriale Il raffrescamento industriale offre parecchi benefici:

  • • ricambio d'aria continuativo e costante
  • • immissione nell'ambiente di aria fresca e purificata
  • • costi di gestione estremamente ridotti (solo 1Kw/h!)
  • • consumo d'acqua ridotto al minimo (solamente circa 20 lt/h)
  • • si tratta di un intervento di raffrescamento ecologico, senza gas refrigeranti
  • • l'installazione dei raffrescatori industriali è rapida e semplice
  • • i costi di manutenzione sono minimi
  • • il raffrescamento favorisce il miglioramento dell'ambiente lavorativo, incrementando la capacità produttiva
ETEM OFFRE CONSULENZE GRATUITE: potete contattarci senza impegno. I nostri tecnici saranno lieti di studiare assieme a voi -senza alcun impegno di spesa od obbligo di acquisto da parte vostra- la soluzione migliore e personalizzata più adatta alle vostre esigenze
Torna su